Maggio 12 2022 0Comment

NAPULE’NGLISH

La resa dei dialetti nell’adattamento di un prodotto audiovisivo è una delle sfide traduttive più difficili da
affrontare. Nonostante la localizzazione di un dialetto della lingua di partenza con un altro della lingua di
arrivo sia oggi una pratica meno utilizzata rispetto a un tempo, spesso essa rappresenta una delle soluzioni
necessarie nella traduzione di dialetti e idioletti in ambito audiovisivo.
Un argomento così interessante merita di essere approfondito e, per una volta, invece di analizzare
l’adattamento italiano di una serie tv in lingua inglese, ci concentreremo su quello inglese di una serie tv
non solo italiana, ma recitata quasi interamente in dialetto napoletano, Gomorra.
A partire dai sottotitoli in lingua inglese realizzati da due dei principali siti italiani di fansubbing, Giovanni
Barbaro, studente del corso di laurea in Scienze Linguistiche, Letterarie e della Traduzione presso
l’Università “La Sapienza” di Roma, appassionato di dialettologia e traduzione audiovisiva, si soffermerà
sulle difficoltà traduttive dal punto di vista linguistico, sintattico e semantico, proponendo una serie di
riflessioni personali che sono il frutto dell’accurato lavoro di ricerca svolto per la propria tesi di laurea in
Lingua e Traduzione Inglese, conseguita presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Nelson
Mandela” di Matera.

Tags:

giancarlo